• Verificato

Monica D'Elia

Psicoterapia  Ansia

59

Descrizione dettagliata

Mi sono laureata in psicologia nel 2002 e specializzata presso la scuola di psicoterapia ad orientamento analitico transazionale ad approccio integrato.
Svolgo la mia professione principalmente negli studi Cagliari ed Iglesias e mi occupo di aiutare le persone che mi portano problematiche di tipo psicologico.
Nel lavoro clinico ritengo che ogni persona, nonostante il momento di difficoltà che sta vivendo, abbia risorse positive da investire e sia in grado di fare scelte responsabili. Per questo motivo, considero importante, sia lavorare sulla relazione affinché la persona possa sentirsi a suo agio mentre porta avanti il delicato lavoro di esplorazione su di sé, sia stabilire in maniera condivisa gli obiettivi di crescita finalizzati al raggiungimento di un maggiore benessere. Nella pratica clinica mi avvalgo dell’uso dell’EMDR, trattamento psicoterapeutico finalizzato all’elaborazione dei traumi vissuti dalla persona (eventi catastrofici, incidenti stradali, abusi ecc..).
Una mia grande passione professionale riguarda la psicologia perinatale, mi occupo infatti di sostenere, oltre che con la pratica clinica, tutte le iniziative volte a proteggere la mamma, il bambino e tutta la famiglia in tutte le fasi che vanno dal concepimento, alla gravidanza, parto e il postpartum, sia in condizione di benessere che in condizioni di patologia (per es depressione post partum).
Presso lo studio di via Cadello a Cagliari è presente lo sportello “A braccio vuote”, spazio di ascolto per genitori che vivono un lutto per aborto spontaneo e morte perinatale.
I miei interessi professionali comprendono anche le dipendenze patologiche, me ne occupo dal 2013 presso una struttura comunitaria. Il trattamento della dipendenza patologica (sostanze stupefacenti, alcool, new addictions..) si focalizza sulla rielaborazione dell’esperienza ed il supporto del paziente sino al reinserimento in società.
Collaboro, inoltre, con scuole di diverso ordine e grado in qualità di formatore (genitorialità) e supervisore (gestione dei gruppi di lavoro).

Regione/Online

  • Sardegna
  • Online